Prenota un appuntamento per un controllo gratuito dell'udito o
per una prova gratuita di apparecchi acustici allo
0425 22 119 
ORASENTO CENTRO DI RIABILITAZIONE PER SORDITA' - LOGO

Acufeni

acufeni, quei fastidiosi "fischi" - un approccio mirato con la zen therapy

Nella nostra struttura di Rovigo, che si occupa di eseguire test dell'udito, esami audiometrici e riabilitazione uditiva, il paziente può richiedere la Widex Zen Therapy, utile se soffre di acufene. Tale protocollo terapeutico unisce stimolazione acustica e toni frattali a counselling, rilassamento ed amplificazione, il tutto ottimizzato in base al disagio emotivo provocato da questa patologia dell’orecchio. Grazie all’elemento innovativo dei toni frattali, che stimolano l’ascolto passivo, si favorisce il relax, interrompendo il circolo vizioso stress-acufene.

Cos'è l'acufene?

Chi soffre di acufene percepisce in un orecchio (o in entrambi) suoni simili a tintinnii, fischi, fru¬scii, soffi, sibili e talvolta suoni pulsanti, questi ultimi di solito in sincrono con il battito cardiaco. La percezione di questi rumori «fantasma» può essere costante o intermittente, debole o molto forte e non è percepibile all’esterno. Soltanto chi soffre di acufene sente questi rumori fastidiosi, a volte in modo tanto reale da provocare mal di testa, stati ansiosi e problemi psicologici dovuti allo stress, disturbi del sonno e della concentra¬zione.
“Fischi, trilli, ronzii, rumori a volte talmente forti che sembra di impazzire....”

Quali sono le cause dell’acufene?
Le cause più comuni dell’acufene sono: 
  • danni indotti dal rumore
  • ipoacusia relativa al progredire dell’età
  • disturbi dell’orecchio, come la sindrome di Ménière
  • alcuni medicinali
  • stress 

Quali sono le conseguenze?
Le conseguenze più frequenti sono: 
  • insonnia
  • irritabilità
  • difficoltà nel rilassarsi
  • difficoltà di concentrazione
  • depressione, frustrazione e nei casi più severi disperazione e angoscia.
È un problema diffuso?
L’acufene è un problema sempre più diffuso: si calcola che nel mondo siano oltre 250 milioni le persone che ne soffrono e che la maggior parte di loro presenta anche qualche forma di deficit uditivo.
Come si risolve?
Molti credono che non si possa far nulla neanche per limitare il disagio, spesso molto elevato, derivante dall’acufene. In realtà negli ultimi 25 anni sono state condotte numerose ricerche che hanno identificato metodi e terapie in grado di generare effetti positivi nel paziente acufenico.
Attualmente esistono numerose terapie: partendo dal principio che il trattamento non è di per sé una cura, va detto che l’abitudine è un elemento centrale per la maggior parte delle terapie. 
Per poter raggiungere un buon livello di abitudine, la maggior parte delle tera¬pie per l’acufene utilizza la stimolazione acustica accompagnata dal couselling. 
A tal proposito Widex, già da alcuni anni, ha introdotto i toni frattali ZEN, una sequenza melodica di toni prevedibili ma non ripetitivi, piacevoli e rilassanti. 

Cause e sintomi

La Widex Zen Therapy è un protocollo terapeutico che unisce stimolazione acu¬stica e toni frattali a counselling, rilassamento ed amplificazione, il tutto ottimiz¬zato in base al disagio emotivo provocato dall’acufene.

Allora, in che modo la Widex Zen Therapy (WZT) può aiutare chi soffre di acufeni?
La Widex Zen Therapy si propone di riunire alcune tra le migliori soluzioni oggi disponibili, aggiungendo ad esse l’elemento innovativo dei Toni Frattali che stimolano l’ascolto passivo, riducono la consapevolezza dell’acufene, favoriscono il relax ed interrompono in circolo vizioso stress-acufene. 
I Toni Frattali, unitamente al counseling ed al programma di esercizi di rilassamento previsto nella WZT, vengono combinati in una sequenza precisa e collaudata (Valutazione del paziente -> Definizione del progetto di recupero -> Follow-Up) che consente di concentrarsi sull’obiettivo primario: ridurre l’impatto negativo dell’acufene sulla vita delle persone.

Chi è abilitato a somministrare La Widex Zen Therapy?
La Widex Zen Therapy viene effettuata dai Centri Qualificati WZT presenti su tutto il territorio nazionale che si possono trovare con ulteriori informazioni nel sito: www.widex.it 
acufene

Per saperne di più

Share by: